Analisi Fondamentale

L’analisi fondamentale si propone di determinare il valore di una compagnia analizzando i dati finanziari e altri dettagli qualitativi sulla compagnia stessa e il campo in cui opera.

 
Impara a Fare Trading > Avanzato > Analisi Fondamentale

L’analisi fondamentale si propone di determinare il valore di una compagnia analizzando i dati finanziari e altri dettagli qualitativi della compagnia stessa e del campo in cui opera. 

Questo valore è spesso conosciuto come 'valore intrinseco'. L'analisi fondamentale assume che, sul lungo periodo, il prezzo delle azioni rifletta il valore intrinseco della compagnia. L'analisi fondamentale può esaminare l'economia nella sua interezza – lo studio di un settore industriale, o quello di un'organizzazione individuale. Una combinazione di questi dati vi può aiutare a determinare se un titolo è sottovalutato o sopravvalutato, e può permettervi di prevederne il potenziale valore futuro. 
 

Analisi quantitativa dei fondamentali

L'analisi quantitativa si riferisce all'uso di equazioni matematiche per analizzare i mercati e gli investimenti. Gli investitori che usano l'analisi quantitativa si avvalgono di diversi metodi matematici, come probabilità, teoria dei giochi, statistica e calcolo. Indipendentemente dal metodo, lo scopo è quello di sviluppare un modello matematico che replichi i comportamenti del mondo reale e ne simuli i risultati.  

I gestori di fondi possono usare l'analisi quantitativa per minimizzare il rischio e massimizzare le rendite su grandi portafogli. I trader possono utilizzarla per determinare il miglior momento per comprare e vendere titoli, opzioni o merci. Altri investitori possono cercare titoli sottoprezzo da comprare e mantenere. 

Esempi di analisi quantitativa sono i calcoli per determinare il valore attuale netto, i punti di rottura, i guadagni per azione e il debt to equity ratio (il rapporto tra debito e patrimonio). Anche il trading algoritmico e lo stress-test del portafoglio possono essere considerati tipi di analisi quantitativa. Mentre l'analisi quantitativa può rappresentare un buon metodo per prendere decisioni d'investimento, gli investitori possono usare per lo stesso scopo anche l'analisi qualitativa, incorporando la loro esperienza personale. 

Analisi qualitativa dei fondamentali

L'analisi qualitativa usa il giudizio soggettivo che descrive lo studio non matematico usato dagli investitori e dai gestori d'azienda per fare investimenti e decisioni sull'attività. Potrebbero volerci anni prima che possiate essere esperti di analisi qualitativa, dal momento che implica una buona conoscenza di come funzionano le aziende. Alcuni investitori credono che la valutazione soggettiva dell'integrità, dell'affidabilità e delle abilità di business della gestione di una compagnia siano il modo migliore per giudicare se essa rappresenti o meno un buon investimento.

L'analisi qualitativa implica inoltre l'esame dei dipendenti della compagnia per valutarne l'entusiasmo - chiedendo loro com'è lavorare per la compagnia e notando se il pubblico la vede favorevolmente. Gli investitori possono usare entrambi i tipi di analisi per il loro trading, implementando l'analisi qualitativa come controllo sui numeri ottenuti con l'analisi quantitativa.

Il 74.7% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo provider. Valuta se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Il 74.7% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo provider.
Valuta se comprendi come funzionano i CFD e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

Back to top