Partecipanti di Mercato

Comprendendo i partecipanti al mercato sarete in una posizione migliore per valutare perchè e come il prezzo può essere colpito dagli eventi. 

 
Impara a Fare Trading > Avanzato > Partecipanti di mercato

Partecipanti al mercato

Comprendendo quali sono i partecipanti al mercato sarete in una posizione migliore per valutare perchè e come il prezzo può essere colpito dagli eventi. Facendo ciò avrete anche la sicurezza che ci saranno sempre acquirenti e venditori di valuta, indipendentemente dal prezzo che è negoziato (a differenza delle azioni individuali, come la Enron).

Market participants

Mercato Interbank

  • Il Mercato Interbank si compone delle maggiori Banche Commerciali e Istituti di Credito, e dal momento che spiega circa il 40-50% di tutte le transazioni FX, è fermamente in cima alla lista.

  • Essendo in cima, ha il vantaggio di avere spreads bassissimi dovuti al fatto che detiene il maggior volume di transazioni.

Banche nazionali centrali

  • Provano a controllare l'offerta di denaro, l'inflazione e i tassi d'interesse, usando le loro sostanziali riserve di Forex per stabilizzare il mercato locale. 

  • Questo significa che anch'esse giocano una parte importante nei mercati FX. 

Aziende di gestione d'investimento

  • Si tratta di aziende che generalmente gestiscono grossi conti per conto di clienti. Per esempio, un gestore d'investimento con un portafoglio azionario internazionale che ha bisogno di comprare e vendere molte coppie di valuta straniera in modo da pagare l'acquisto di titoli stranieri. 

  • Detto ciò, anche queste aziende partecipano per ragioni speculative, e gestiscono il denaro del cliente per trarre profitto dalle fluttuazioni di mercato e dai trend. 

Trader al dettaglio

  • I trader al dettaglio negoziano indirettamente tramite broker o banche. Non si aspettano nessuna consegna fisica di valuta e sono considerati come parte di un mercato puramente speculativo. 

Compagnie di FX non bancarie 

  • Broker FX che offrono Forex e pagamenti internazionali a privati e compagnie. Quel che le rende diverse è che non offrono il trading su valuta per ragioni speculative, visto che i clienti ricevono una consegna fisica di una valuta nel loro conto bancario.

  • La cosa interessante è che più si è in cima alla lista, più stretto è lo spread! Dal momento che ThinkMarkets è un broker Broker NDD (Non-Dealing Desk), possiamo offrirvi una scorciatoia a price feed e spreads di tipo interbank.

Back to top