Requisiti di Finanziamento di ThinkMarkets



Requisiti di Finanziamento di ThinkMarkets

In accordo con i nostri organi normativi, ThinkMarkets ha adottato i seguenti requisiti di finanziamento per tutti i detentori di conti. 

  1. ThinkMarkets non accetta pagamenti da terze parti. Tutti i depositi devono essere originati da fonti di finanziamento che portano lo stesso nome del proprietario del conto ThinkMarkets. Notate che potrebbero essere applicate commissioni di transazione non rimborsabili, che non saranno risarcite nel caso di finanziamento da terze parti. 

  2. ThinkMarkets accetta carte prepagate Visa e MasterCard per finanziare il vostro conto di trading; tuttavia, le carte devono indicare il nome del cliente, e ai clienti viene richiesto di tenere la carta nella documentazione utile, dal momento che i prelievi verranno processati sulla carta prepagata in questione, fino alla somma originale del finanziamento.



I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Il 74.22% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo provider.
Valuta se comprendi come funzionano i CFD e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

Il 74.22% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo provider. Valuta se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

Back to top